Cosa sono i loghi
 

Esistono tre tipi di “Loghi”:

 

 Loghi gruppi chiamanti
  I loghi gruppi chiamanti sono loghi specifici di alcuni modelli Nokia che tra le proprie funzioni hanno quella di poter catalogare i nominativi inseriti nella rubrica del telefono in “gruppi chiamanti” (vedi istruzioni telefono), ovvero insiemi di numeri di telefono appartenenti, per esempio all’ambito familiare, lavorativo ecc… A ciascuno di questi gruppi, che in totale sono 5, è possibile associare un particolare disegno (il logo del gruppo chiamante) ed una suoneria distintiva. Questa funzione è tipica dei seguenti modelli di telefono distribuiti sul mercato Italiano: 6110,6210, 6150, 7110, 8810, 8210, 8850. Il logo gruppo chiamante è un’immagine in bianco e nero delle dimensioni di 72x14 pixel e purché si rispettino queste caratteristiche si può lasciare libero sfogo alla propria fantasia. I suddetti telefoni hanno già al loro interno 5 immagini predefinite: famiglia, vip, amici, colleghi, e altro che possono essere modificate a piacimento via SMS o scambiate tra i possessori di questi telefoni tramite SMS o infrarossi.  
 
 

 

 Loghi operatore
 

Tutti i telefonini Nokia, dal 3310 in su sono in grado di mostrare al posto della scritta dell’operatore di rete (Omnitel, Wind, TIM, o Blu, per quanto riguarda i gestori italiani) un’immagine, purche’ adeguatamente associata al codice di rete che identifica il gestore per cui si vuole che appaia il logo. Il logo è un’immagine in bianco e nero di 72x14 pixel sui seguenti telefoni: 3210, 5110, 6110,6210, 6150, 8210, 8810, 8850, mentre può arrivare a misurare 78x21 pixel sul 7110. Alcune cose importanti da tenere a mente: tutti i telefonini Nokia sono in grado di memorizzare un solo logo operatore per volta e sono in grado di farlo apparire sul proprio display solo se in quel momento il telefonino è collegato con quel particolare gestore di rete a cui il logo è stato associato. Facciamo un paio di esempi: esempio 1: Telefono con scheda Omnitel su cui si vuol far apparire un logo operatore associato ad Omnitel. Se vogliamo mostrare al posto della scritta Omnitel un bel disegno, per esempio questo dovremo caricarlo sul telefono associandolo a 222-10.

Il telefono mostrerà il disegno, se e solo se, si troverà collegato sulla rete gestita da Omnitel, quindi se avrà al suo interno una scheda Omnitel o se una scheda di altro gestore si troverà in roaming sulla rete di Omnitel. Il logo, ricordiamolo, è sempre e comunque all’interno del telefono, non dipende dalla scheda GSM con cui il telefono sta funzionando, mentre dipende dalla rete a cui è associato; non si carica sulla scheda (dato che il logo operatore è una funzione tipica del telefono e non della rete GSM) e quindi non si può pensare di poter caricare un logo per scheda e di attivare automaticamente il logo insieme alla scheda ogni volta che si cambia. Esempio 2: Telefono con scheda Wind su cui si vuol far apparire un logo operatore associato a Wind. Carichiamo il nostro logo, per esempio questo: associandolo a 222-88. Il telefono mostrerà il logo solo quando si troverà sulla rete Wind, mentre quando si troverà in roaming sulla rete TIM o Omnitel il logo scomparirà per riapparire “magicamente” non appena il telefono rientrerà sulla rete Wind. Dato che si può caricare un solo logo associato ad un solo operatore, non è possibile in alcun modo mantenere il logo Wind fisso sul telefono se non forzando il telefono a non andare in roaming, ma in questo caso, se non c'è segnale sufficiente, il logo scomparirà comunque dato che come già detto, la sua presenza sul display dipende dal segnale associato all’operatore e quindi se il segnale manca, il logo scompare.

 
 
 

 

 Loghi accensione
  Sono immagini in bianco e nero di 84x48 pixel su Nokia 3210, 6110,6210, 6150, 8810, 8210, 8850 e di 96x65 pixel sul 7110. Si possono modificare solo collegando il telefonino ad un computer ed utilizzando opportuno software. Il logo all’accensione si vede solo subito dopo aver acceso il telefono e resta sullo schermo per circa 5 secondi, dopodiché viene sempre sostituito dalla schermata abituale del telefono che mostra il segnale di rete, la carica della batteria, eventualmente l’ora, il nome dell’operatore (o il logo ad esso associato), eventuali messaggi broadcast (informazioni di microcella, cioè l’indicazione della località così come viene gestita dalla celle su cui il telefono è collegato, in pratica il nome della provincia, o altri messaggi inviati dalla rete) o di credito residuo della scheda (se si tratta, per esempio, di una ricaricabile Omnitel).